Barchef

barchef

 

 

Non finiremo mai di imparare.

 

Questo è il concetto che dal primo giorno del suo percorso ogni Bartender che si rispetti ha imparato, ed è proprio questo lo spirito con cui porsi nei confronti di questa professione: imparare è l’unico modo di trovare gli stimoli che permettano di non perdere l’entusiasmo per essere sempre propositivi. Leggere, documentarsi e confrontarsi sono le armi di chi in questo lavoro è andato avanti.

Il Corso di BARCHEF si propone di ampliare le conoscenze sui prodotti che sono alla base della liquoristica, come zuccheri, aromi, spezie, droghe ed additivi, con il fine ultimo di arrivare a preparare vermouth e bitters, sciroppi ed aromatizzazioni, in grado di caratterizzare in maniera unica i nostri cocktails.

Le tecniche di cucina, opportunamente rivisitate, unite al capitolo specifico della miscelazione molecolare, fungeranno da collante tra gli argomenti, come gli addensanti ed idrocolloidi che s’imparerà ad utilizzare. Il tutto per creare un mix di odori, sapori e colori assolutamente unico, con lo stile, la professionalità e le attenzioni che ci hanno sempre contraddistinto.

Il Corso di BARCHEF è dedicato a chi già ha seguito un modulo base avanzato e mixology o ha acquisito un’esperienza lavorativa nel corso degli anni che gli permetta di specializzarsi nei seguenti punti:
• Conoscenza dei prodotti e delle singole differenze in ambito produttivo;
• Utilizzo di tecniche avanzate, come il Jiggering, il Throwing o l’Hard Shaking;
• Utilizzo di bar tools classici, come il Cobbler, Parisienne, il gallone, il jigger;
• Preparazione e degustazione di cocktails internazionali e vintage, appartenenti o meno alle codificazioni IBA comprese tra il 1961 ad oggi.

 

CORSO DI MISCELAZIONE 3° LIVELLO – BARCHEF

Lezione 01

  • tecniche: estrazione di essenze tramite zucchero
  • homemade: zuccheri aromatizzati
  • homemade: oleosaccharum
  • homemade: sciroppi base frutta, grassa, spezie, fiori o erbe
  • homemade: cordiali
  • tecniche: distillazione 

Lezione 02

  • tecniche: macerazione singola o promiscua 
  • tecniche: infusione in acqua o in alcool
  • tecniche: decozione
  • tecniche: percolazione
  • homemade: idrolati
  • homemade: alcolati
  • homemade: idroalcolati
  • homemade: introduzione a bitters e tinture
  • homemade: liquori, diversi metodi di realizzazione
  • homemade: frutta aromatizzata in alcool

Lezione 03

  • tecniche: ageing cocktails
  • tecniche: essicazione garnish
  • homemade: coloranti naturali
  • homemade: vermouth
  • homemade: bitters
  • homemade: tinture

Lezione 04

  • attrezzature: sifoni, differenze ed utilizzi
  • homemade: sode aromatizzate
  • tecniche: carbonicazione
  • homemade: spume
  • tecniche: chiarificazione (1° parte) 

Lezione 05

  • tecniche: chiarificazione (2° parte)
  • homemade: cocktail in gelatina
  • tecniche: utilizzo di gomme e gellificanti
  • homemade: arie
  • homemade: velluti
  • homemade: spume
  • tecniche: utilizzo dell’affumicatore

Lezione 06

  • tecniche: utilizzo del cannello
  • tecniche: sferificazione diretta
  • tecniche: sferificazione inversa
  • homemade: caviale e spaghetti di liquore
  • chiusura corso: controllo ed imbottigliamento dei prodotti homemade a lunga macerazione

 

 

Il costo del corso è di € 500,00 + IVA. Andrà versato un acconto di € 200,00 + IVA all’iscrizione, il saldo entro il termine del corso o secondo specifici accordi con Party in Bottle.

Consulta il Calendario.